Programmatore per la trasformazione digitale (f/m)

Programmatore per la trasformazione digitale (f/m)

Stiamo cercando uno sviluppatore esperto di applicazioni IT in grado di programmare dispositivi per la trasformazione digitale.

 

Programmatore per la trasformazione digitale (f/m)

 

Le Tue mansioni

  • Sviluppo e realizzazione di applicazioni per la digitalizzazione e l’ottimizzazione dei processi aziendali sia in ambiente Web Services che Applicazioni Desktop
  • Sviluppo e realizzazione di interfacce dati tra i diversi sistemi informatici aziendali
  • Progettazione e realizzazione della standardizzazione della GUI per i sistemi informatici aziendali
  • Progettazione e manutenzione delle banche dati aziendali e gestione delll’integrazione con il datawarehouse

Il Tuo profilo

  • Diploma di una scuola tecnica superiore in ambito informatico o studio universitaria
  • È gradita precedente esperienza nel settore informatico
  • Buona conoscenza di vari linguaggi di programmazione, gradita in particolare la conoscenza di C / C++ / .NET, HTML / PHP / ASP e Java / JS
  • Esperienza con i database Microsoft SQL (database design, scripting, ecc.)
  • Abilità di ragionamento logico e astratto
  • Abilità nei processi teorici e pratici
  • Approccio strutturato e autonomo con una sensibilità per le esigenze di processo
  • Abilità nel problem solving
  • Buone conoscenze di tedesco o italiano e della lingua inglese

Sull'azienda

MiCROTEC nasce nel 1980 con l’idea di impiegare l’elaborazione digitale delle immagini nell’industria. L’obiettivo è quello di sviluppare soluzioni innovative per ottimizzare e automatizzare i processi di lavorazione del legno. Da quasi 40 anni MICROTEC è il leader tecnologico mondiale nei sistemi di misurazione e il controllo dei processi automatizzati per l’industria del legno. L’azienda è specializzata nella scansione biometrica e sviluppa nuovi approcci e soluzioni che portano innovazione nei processi di lavorazione delle segherie e, più in generale, del settore del legno.

MiCROTEC impiega più di 150 persone, di cui la metà si occupano dello sviluppo di nuove tecnologie, nelle sue due sedi di Bressanone (BZ) e Mestre (VE) e reinveste il 15% del suo fatturato in ricerca e sviluppo. Le soluzioni all’avanguardia presentate negli ultimi anni hanno fatto sì che MiCROTEC e il suo fondatore, Federico Giudiceandrea, abbiano ottenuto diversi riconoscimenti nel campo dell’innovazione, quali lo Schweighofer Prize nel 2013, il premio Imprese per l’innovazione Andrea Pininfarina nel 2016 e nello stesso anno il Marcus Wallenberg Prize. MICROTEC vanta più di 2500 clienti in campo mondiale.

La grande passione per l'innovazione, la costante ricerca di soluzioni tecnologiche d’avanguardia e l'attenzione alle esigenze del cliente fanno dell'azienda il leader indiscusso del settore.