Ingegnere – Sviluppo Hardware (f/m)

Ingegnere – Sviluppo Hardware (f/m)

In qualità di ingegnere nel team di sviluppo hardware parteciperà alla realizzazione di stimolanti progetti per l’acquisizione ed elaborazione in tempo reale di dati per il controllo di processi industriali.

Le Sue mansioni

  • Collaudo e messa in funzione di schede elettroniche
  • Partecipazione a varie attività di laboratorio: da ricerche a test di attrezzatura da laboratorio, come telecamere ottiche e sistemi di illuminazione
  • Indagine attiva per la risoluzione di problematiche emergenti (ad esempio, il miglioramento del rilevamento di anomalie nel legno o in prodotti alimentari)
  • Diretto coinvolgimento in entusiasmanti progetti di sviluppo per l’integrazione di sistemi hardware e software
  • Esecuzione di attività di analisi di dati, con l’elaborazione dei dati raccolti e la discussione dei risultati per lo sviluppo e l’implementazione di soluzioni tecnologiche innovative

Il Suo profilo

  • PhD o master in fisica, ingegneria o simile
  • Buona conoscenza dei linguaggi di programmazione C++, Python e Matlab
  • Conoscenze nel campo della computer vision e dell’ottica sono un vantaggio
  • Familiarità con l’estrazione ed elaborazione dei dati
  • Buona conscenza dell’inglese e dell’italiano o del tedesco
  • Capacità di lavorare in modo autonomo e strutturato
  • Team-player con spiccate capacità relazionali e di comunicazione
  • Patente B

Sull'azienda

MiCROTEC nasce nel 1980 con l’idea di impiegare l’elaborazione digitale delle immagini nell’industria. L’obiettivo è quello di sviluppare soluzioni innovative per ottimizzare e automatizzare i processi di lavorazione del legno. Da quasi 40 anni MICROTEC è il leader tecnologico mondiale nei sistemi di misurazione e il controllo dei processi automatizzati per l’industria del legno. L’azienda è specializzata nella scansione biometrica e sviluppa nuovi approcci e soluzioni che portano innovazione nei processi di lavorazione delle segherie e, più in generale, del settore del legno.

MiCROTEC impiega più di 150 persone, di cui la metà si occupano dello sviluppo di nuove tecnologie, nelle sue due sedi di Bressanone (BZ) e Mestre (VE) e reinveste il 15% del suo fatturato in ricerca e sviluppo. Le soluzioni all’avanguardia presentate negli ultimi anni hanno fatto sì che MiCROTEC e il suo fondatore, Federico Giudiceandrea, abbiano ottenuto diversi riconoscimenti nel campo dell’innovazione, quali lo Schweighofer Prize nel 2013, il premio Imprese per l’innovazione Andrea Pininfarina nel 2016 e nello stesso anno il Marcus Wallenberg Prize. MICROTEC vanta più di 2500 clienti in campo mondiale.

La grande passione per l'innovazione, la costante ricerca di soluzioni tecnologiche d’avanguardia e l'attenzione alle esigenze del cliente fanno dell'azienda il leader indiscusso del settore.